Sette personaggi si iscrivono alla stessa chat di appuntamenti, senza che gli altri lo sappiano.

Flirtare con uno sconosciuto su internet può scoperchiare un mondo di equivoci, falsità e verità: soprattutto se lo sconosciuto è il proprio marito, la propria moglie, il vicino di casa o il padre della nuova fidanzata. Perché la famiglia è il luogo dove il cinismo più spietato e i migliori sentimenti si fondono con sorprendente naturalezza.

Un linguaggio moderno e veloce, personaggi sul filo del politicamente corretto e uno sguardo disincantato sugli inconvenienti dell’amore ai tempi del web, caratterizzano questa esilarante commedia degli equivoci. Tra colpi di scena e ribaltamenti improvvisi la satira non risparmia nessuno: single, coppie consolidate o coppie appena nate.