Pane e befane - Foto

Pane e befane – Foto

La notte tra il 5 e il 6 gennaio, un maresciallo dei Carabinieri, un giovane medico, un nervoso impiegato e uno stressatissimo fotografo si trovano a condividere la spartana camerata di un centro di sopravvivenza. Nel cuore della notte un tonfo sordo li sveglia di soprassalto!

Chi è quella donna trasandata e malconcia sdraiata al centro della stanza? Da dove è entrata? Perché non vuole andarsene? Ma di che parla? Tra paure, paradossi, risate e le irresistibili situazioni tipiche della commedia, con il passare delle ore, i quattro cercheranno di dare una risposta a queste domande. Non ci riusciranno! O forse si… ma non subito… e se ormai fosse tardi?

“Pane e befane” è la commedia della leggerezza, del divertimento, della spensieratezza che ferma il tempo e ci fa tornare ragazzi!
È una di quelle storie che consente a noi attori di inseguirci a colpi di battute inattese, d’improvvisazioni e di situazioni comiche dettate dal momento.