Il giovanissimo Riccardo Mazzocchi vince la VI edizione del Concorso ideato dalla Bilancia Produzioni.

In occasione degli Assaggi di Stagione del Teatro de’ Servi di Roma dell’11 settembre 2018, è stato proclamato il vincitore del Concorso dedicato agli autori under 40 ideato dalla Bilancia Produzioni. Ad aggiudicarsi il premio per il 2018 è stato Riccardo Mazzocchi, classe 1994,  giovanissimo autore che studia all’Università statale di Milano.

“Abbiamo voluto premiare un testo che esprime con grazia una profondità di pensiero sui rapporti umani, sull’amore e sulla sessualità rara in un giovane autore. – ha spiegato la giuria. – Mescolando abilmente ironia e malinconia l’autore è riuscito a disegnare un personaggio irriverente ma pieno di dubbi e di timori che sogna una libertà forse irraggiungibile. La ‘diversità’(mentale, sessuale, esistenziale), che contiene sempre e comunque desiderio di amore, viene tratteggiata con umorismo e sensibilità”.

Il testo, che verrà prodotto nella stagione prossima, narra le vicende di Glauco un vedevo di un piccolo paese della provincia che teme di ritornare a vivere da solo ora che i suoi due figli stanno per diplomarsi e lasciare così il nido. A complicare il tutto ci sono anche l’amico storico Leonardo e la moglie Teresa, o meglio, il fantasma della tanto amata defunta.

“E’ una commedia sull’amore in tutte le sue sfaccettature, compreso il complicato rapporto genitori/figli, – ha commentato a margine della premiazione Riccardo. – L’ho scritto perché ho sentito il bisogno di raccontare la vita e la realtà senza alcun pregiudizio, soffermandomi anche su situazioni che spesso, dai più, non vengono considerate… perché sempre di amore si tratta”.