Si fa presto a dire Ikea

Sandro , scapolo irriducibile ,  seduce Paola che è alla ricerca di un ragazzo che le voglia bene e che la rispetti. Dopo l’ennesima scappatella, Paola decide di lasciarlo e lui , pur  di non perderla, si  gioca la carta della convivenza. Hai visto mai che stando insieme come una coppia normale, riesca a trovare quell’equilibrio che non ha mai posseduto? In effetti il loro rapporto tra una scossa e l’altra procede normalmente, sino a quando l’appartamento dove convivono viene messo in vendita ad un prezzo vantaggioso. Il dramma scoppia quando lei gli chiede di sposarlo. Inizialmente lui si piega ai suoi voleri, anche se in preda a uno scompiglio interiore neanche ben celato: Paola è la donna dei suoi sogni, ma il matrimonio resta comunque il suo peggior incubo. Cominciano i preparativi del matrimonio , ma le sorprese sono dietro l’angolo.