Libero ed Oscar, uniti dalla triste esperienza dell’orfanotrofio, sono i responsabili sindacali nell’azienda 
che gestisce Fiamma, una fredda imprenditrice.
Al loro fianco la fidata Donatella e, segretamente, anche Stella la segretaria personale di Fiamma.
Sarà un gioco tra le parti che porterà, anche con situazioni divertenti, a degli scontri fino al colpo di scena
finale.